Dimensione del carattere 

Mercoledì 18 ottobre 2017

Piercarlo Fabbio Sindaco di Alessandria

   
   

   

Ricerca avanzata

11/12/2015

MCL: nuova sede tra radici e disagio

Inaugurata il 5 dicembre alla presenza del Presidente regionale Mauro Carmagnola. Ora devono prendere fiato i servizi, come il Patronato e quelli formativi

   

MCL: nuova sede tra radici e disagio

La giornata scelta è stata quella di Sabato 5 dicembre, per presentare ad amici, soci e autorità la nuova sede provinciale del Movimento Cristiano Lavoratori, sita in via Santa Maria di Castello 32 ad Alessandria. Così si è raggiunto, passo dopo passo, l’obiettivo enunciato dal Presidente Piercarlo Fabbio all’inizio del suo mandato: “tentare di andare a incontrare il bisogno, nelle stesse aree in cui vive e si sviluppa”. Sembrava una dichiarazione astratta, come quella di “non dimenticare le proprie radici, fornendo loro un palcoscenico ove ritornarle alla luce per essere nuovamente ricordate”.
Così, un po’ miracolosamente, le cose si sono messe insieme, grazie anche ai tanti collaboratori che il Presidente ha insieme e che quotidianamente si occupano dei servizi che il Movimento può dare, dal Caf al Patronato, dalla formazione professionale all’utilizzo del tempo libero.
Del resto il Borgo Rovereto ha queste caratteristiche: di essere il luogo ove Alessandria si è sviluppata come città di fondazione e, nello stesso tempo, di aver negli ultimi decenni accolto etnie diverse. Proprio un’iniziativa adottata dall’ex sindaco, cioè il PISU (Piano Integrato di Sviluppo Urbano), si occupa anche di dialogo multietnico proprio in quell’area della città. Un miglioramento dei processi di integrazione sociale, ma anche religiosa nel momento in cui si apre il Giubileo della Misericordia e si ricordano atti rivoluzionari in materia del Concilio Vaticano II.
Non a caso l’inaugurazione è stato un omaggio alle origini di Santa Maria di Castello, con Don Valerio a guidare una visita alle fondamenta paleocristiane e romaniche della Chiesa, con visitatori interessatissimi il Presidente regionale del Movimento, Mauro Carmagnola e altri dirigenti provinciali, come il segretario Efrem Bovo e Nicola Abbinante.
La partecipazione del Movimento alla Messa e la successiva benedizione della sede, da parte di Don Valerio, hanno concluso la cerimonia, a cui hanno partecipato anche Ugo Cavallera, Antonio Tortorici, Walter Boriani e il Presidente Efal (cioè dell’ente MCL di Formazione Professionale) Alfonso Conte.
La sede è condivisa dall’Associazione Progetto OASI, specializzata in gestione di Residenze per Anziani e ultimamente in accoglienza di richiedenti asilo. Hanno anche loro partecipato all’inaugurazione con gli amici Orsi, Carrea e Francesco Musso.
Un ringraziamento da parte del Movimento a tutti i componenti del Consiglio Provinciale che hanno voluto presenziare all’iniziativa.


Photogallery

           

 

 

 

 

 

Piercarlo Fabbio Sindaco di Alessandria